Slide background

LINEA ARGENTO

DISCHETTI IN COTONE STRUCCANTI | FAZZOLETTI IN COTONE

L’argento ha per natura proprietà batteriostatiche e battericide. Per tali caratteristiche è utilizzato con sicurezza da tempo immemorabile ed i suoi effetti purificatori e disinfettanti sono noti fin dall’antichità.

Le proprietà medicali dell’argento nella STORIA

Gli effetti purificatori e disinfettanti dell’argento sono noti fin dall’antichità. Egizi e Fenici lo utilizzavano per purificare e conservare l’acqua o per mantenere inalterate le caratteristiche di vino e aceto durante i trasporti.
Greci e Romani impiegavano l’argento per favorire la cicatrizzazione delle ferite e per la realizzazione di posate, piatti e boccali destinati all’aristocrazia (era noto che chi usava stoviglie d’argento aveva infezmicroparticelle meno aggressive e si ammalava molto meno).
Nel medioevo anche la chiesa cattolica impose di impiegare l’argento per calici e piatti per l’eucarestia al fine di prevenire il diffondersi di malattie tra sacerdoti e praticanti.
Nella seconda metà del XIX secolo ed agli inizi del XX le proprietà medicali dell’argento furono oggetto dei primi studi approfonditi e furono brevettati preparati medici a base di argento (erano circa 90 nel 1938).
Con l’avvento della medicina moderna innumerevoli studi scientifici hanno confermato l’efficacia dell’argento come disinfettante nel trattamento di patologie dermatologiche quali ferite e piaghe.

Le proprietà dell’argento

L’argento, in funzione della concentrazione con il quale viene impiegato, ha proprietà batteriostatiche (ovvero la capacità di inibire o limitare la replicazione batterica senza, però, uccidere il microorganismo; la soppressione rimane a carico del sistema immunitario) o battericide (ovvero la capacità di uccidere l’agente patogeno).

Nello specifico, l’argento inibisce l’azione degli enzimi metabolici di batteri, virus e funghi portandoli a “soffocare”; dopo essere stati a contatto con l’argento metallico possono sopravvivere solo qualche minuto (normalmente meno di dieci).

L’argento colloidale

Cos’è – E’ una particolare miscela costituita da particelle di argento di dimensmicroparticelle microscopiche finemente disperse (dim. particelle 10-9 – 10-6 m) in acqua bi-distillata purissima.

I vantaggi – Il particolare vantaggio di poter impiegare l’argento in forma colloidale ha origine dal fatto che la presenza delle particelle microscopiche d’argento garantisce una maggiore superficie d’azione disponibile (per qualsiasi materiale, a parità di volume, più fine è la relativa polvere maggiore è la superfice di materiale disponibile).

Ora – essendo la funzione batteriostatica/battericida dell’argento legata all’azione degli microparticelle di argento che liberandosi dalla superficie delle particelle vengono a contatto con la pelle/la ferita e che maggiore è il numero di microparticelle migliore sarà l’azione disinfettante – questa maggiore superfice disponibile garantisce una migliore azione del prodotto.

Origine – La produzione dell’argento colloidale avviene per elettrolisi: si applica una tensione elettrica a due elettrodi di argento purissimo immersi in acqua bidistillata (completamente priva di sali minerali). Dagli elettrodi si staccano particelle di argento e microparticelle argento (Ag+) carichi positivamente che rimangono in sospensione nell’acqua.

L’argento colloidale è atossico per mammiferi, rettili e tutte le forme di vita che non siano monocellulari mentre è invece tossico per le forme di vita primitive come i microrganismi (le forme di vita monocellulari utilizzano processi chimici diversi per il metabolismo dell’ossigeno).

Dischetti in cotone

Lato del dischetto trattato con argento: pensato per un trattamento antibatterico. Il lato va strofinato sul viso come se si utilizzasse un prodotto tradizionale.

Lato del dischetto in cotone: dischetto struccante realizzato con fibre di puro cotone idrofilo, morbido resistente ed assorbente, sbiancato con acqua ossigenata. Ideale per rimuovere il trucco e per una profonda pulizia della pelle. Il substrato dei nostri dischetti struccanti è costituito da puro cotone e viene realizzato utilizzando un moderno impianto con tecnologia water entanglement che è in grado di realizzare un Tessuto Non Tessuto estremamente omogeneo e meccanicamente resistente SENZA UTILIZZARE ALCUN PRODOTTO CHIMICO: le fibre di cotone  sono  aggregate  con  la  sola  forza  di getti d’acqua ad altissima pressione.

fazzoletti in cotone

Caratteristiche:

I fazzoletti in cotone Cotton Sound devono essere utilizzati come se si utilizzasse un prodotto tradizionale.
Il fazzoletto scorre sulla pelle senza causare arrossamenti o irritazioni, l’’argento ancorato al cotone svolgerà l’’azione antibatterica.
Mai più naso arrossato!